Malinconica “voluttuosità”

Altro brano, di dolce e malinconica “voluttuosità”. Una della canzoni più belle dei Cigarettes After Sex. Il passo lento, sinuoso, è quello di due corpi che delicatamente ballano, in casa, “strafatti” di loro stessi. Nessun bisogno altro, solo ballare e godere l’uno dell’altro. Che cosa può esserci di meglio di riuscire a farsi del bene e godere della vita, forti e straripanti come la tempesta? Mi piace la loro musica perché ha lo stile del fuoco dentro il ghiaccio: il fuoco brucia ma il ghiaccio non si scioglie.

Come avere dentro di sé Apollo e Dioniso in unica forma. Non è sballo, è elevazione.

Buona serata.

Nessuno ti farà del male, baby

Ti ho sussurrato qualcosa
Qualcosa di davvero perverso
Ma l’ho detto lo stesso
Ti ho fatto sorridere e distogliere lo sguardo
Nessuno ti farà del male, baby
Finché sei con me starai benissimo
Nessuno ti farà del male, baby
Nessuno ti porterà via da me
Quando balliamo nel mio salotto
Al suono di stupida R&B anni ’90
Quando beviamo un drink o anche tre
Finisce sempre in una scena fumosa sotto la doccia
Quando ridiamo e cantiamo al microfono
le nostre canzoni, con gli occhiali da sole

 

 

Annunci

4 pensieri su “Malinconica “voluttuosità”

    • Veramente una grande scoperta anche per me. Li trovo forti e delicati allo stesso tempo. Il bello di Spotify è che, secondo quanto ascolti, ti riconduce ad artisti simili e si fanno grande scoperte.
      Un abbraccio grande e buona giornata.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...