Non è l’amore che va via

capossela-20160116131942

Per me è una delle più belle. Non è l’amore che va via di Vinicio Capossela, poeta ubriacone, a quest’ora, chi può, con un sorso di vino rosso.

Mi piace molto la sua vena struggente e disincantata.

Musica per chi sa coglierla. Come la vera bellezza. O il vero amore. Nè ciarliero, né promettente. Silenzioso e presente, attento e premuroso.

AMAT VICTORIA CURAM, il mio tatuato braccio.

Questo brano è struggimento. E’ strappare vita al tempo che passa, è fare proprio l’attimo fuggente, è dare un calcio alla tristezza, trasformandola in dolce malinconia.

Buona serata e buon ascolto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...