Ho un prolifico granaio

Ho un prolifico granaio

di palpitanti avvampi

che s’accende

quando rabbuia

l’ora in gola di mutezza e di destini.

Non è che un’attenzione dolce e dura

che si screzia in prismi e gemme

quando olezza rimbombante

mediocrità, sciatta e vile.

C’è in me come un fraterno appiglio

che frappongo tra lordura e sponda,

abisso e luce

in una sillaba che ronza

tra un pensiero ed un frammento.

Non mi disgusta più quest’erba amara

dell’inganno e del furbesco scialo

che non è che un rigurgito di muffa e bave aggrovigliate

in facce stente, marroni e grevi.

Mi riprendo, sempre,

in qualche succhiato cielo o fioccosa meraviglia

che scioglie l’ombra e dà speranza

alla mia sensibilità

© Daniele Del Moro 2016

 

lora-blu

Annunci

2 pensieri su “Ho un prolifico granaio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...